I vincitori del Trofeo Acquafresca 2019

Trofeo Valle delle Cartiere sul Garda di Toscolano-Maderno
12 aprile 2019
Mostra tutto

SPORT VELA BOGLIACO CVG CAMPIONATO NAZIONALE OPEN DOLPHIN 81 NELLA FOTO REGATA 2013-06-07 WWW.GARDAHD.IT RENZO DOMINI

Fine settimana di regata per i monotipi lacustri che hanno corso lungo la riva veneta del Garda il Trofeo Acquafresca 2019, quasi un anticipo dei Campionati Italiani di Dolphin e Protagonist che si correranno qui nel mese di giugno. Per tutte le flotte due sole prove, con domenica, raffiche di vento da nord troppo forti. Nei Dolphin con due primi si impone “Twister-Sterilgarda” di Flavio Bocchio (Fraglia Desenzano) con Mattia Polettini al timone. Secondi con un 2-3 si piazzano quelli del “Baraimbo due” di Imperadori-Razzi (piazzamenti 2-3) con Giò Pizzatti come skipper. Terzo è “Risposta-054” con Pierluigi Omboni (Gargnano). Seguono Martin Reintjes a bordo del “30 Nodi” di Emy Paroni, quinto “Insolente” di Giovanni Perani e sesto Francesco Crippa di “N’doit”, tutti Fraglia Desenzano.
L’Asso 99 vede prima la barca di casa “Assatanato-Vetrocar” con Ivano Brighenti davanti a Laura Galbiati (Cv Diavoli Rossi Desenzano) che comandava l’equipaggio di “Aron-ConfuZione” di Elena Reboldi, terzo Stefano Righetti di “Gradasso”, altro veronese.
Il Protagonist 7.5 è di Davide Bianchini (Canottieri Garda) con “Ombra del vento” di Luciano Galloni (Cv Gargnano) che precede i Campioni d’Italia di “Gattone” con Cavallini-Docali (Gargnano/Brenzone), terzo Gianni Boventi con “General Lee” di Patriza Anele (Canottieri Garda), 4° Paolo Masserdotti di “Bessi Bis” (Fraglia Desenzano) e 5° Luca Brighenti di “Nexis” (Cn Brenzone). Tra i prossimi appuntamenti per queste flotte c’è ora la Gentlemen’s Cup co- organizzata da Cv Gargnano e YC Cortina D’Ampezzo.