Sul Garda i Dolphin continuano a ballare il … Twister

Dolphin sul Garda
23 settembre 2019
Mostra tutto
La classe velica dei Dolphin è stata grande protagonista della 53° edizione del Trofeo Alta Velocità, la leggendaria pattuglia degli idrovolanti che a Desenzano sul lago aveva la sua base. La regata presentava una prova Long distance, più una serie di sfide tra le boe. L'affermazione finale è andata al "Twister Sterilgarda" di Flavio Bocchio, al timone Mattia Polettini, a completare l'equipaggio c'erano Andrea Mogno, Enrico Carè, Amedeo Barzizza e lo stesso armatore. Un terzo e tre primi posti i piazzamenti che gli permettono di mettersi dietro Umberto Grumelli di "Flipper" , "Prof" di Paolo Brambila, "30 Nodi" di Emiliano Paroni, Black in Black di Lorenzo Sabella. "Twister" e "Flipper", sono le due barche che hanno vinto recentemente le classiche del Grande lago: Centomiglia & Gorla. La regata è stata organizzata sotto l'egida della Federazione Italiana Vela con delega affidata alla Fraglia Vela Desenzano, collaborazione con il Club Nautico Diavoli Rossi, il Vela Club Desenzano, lo Yacht Club Parma.